Slovenia, sui transiti non cambia nulla

Tuttoggi

recording logo

Sarebbe dovuta scattare oggi la misura del governo di Lubiana che introduceva il controllo del green pass (o altra certificazione del criterio GVT) anche per i passeggeri in transito attraverso la Slovenia, ma con una proroga delle misure precedenti al 29 agisto, di fatto non cambia nulla. Un sospiro di sollievo per i lavoratori transfrontalieri, non tanto per gli spostamenti di questa categoria, che sarebbe comunque stata esente, ma per le temute code chilometriche che sarebbero sorte dai controlli ai confini con la Croazia.

Slovenia, sui transiti non cambia nulla

Tuttoggi

Sarebbe dovuta scattare oggi la misura del governo di Lubiana che introduceva il controllo del green pass (o altra certificazione del criterio GVT) anche per i passeggeri in transito attraverso la Slovenia, ma con una proroga delle misure precedenti al 29 agisto, di fatto non cambia nulla. Un sospiro di sollievo per i lavoratori transfrontalieri, non tanto per gli spostamenti di questa categoria, che sarebbe comunque stata esente, ma per le temute code chilometriche che sarebbero sorte dai controlli ai confini con la Croazia.