Residenza, no alla schedatura

Tuttoggi

recording logo

Fanno discutere le modifiche e le integrazioni alla legge relativa alla dichiarazione di residenza: il partito nazionale sloveno ha presentato un emendamento in cui il cittadino dovrebbe dichiarare anche l'appartenenza nazionale, religiosa e la lingua materna. Nella petizione hanno detto NO oltre 70 cittadini, tra cui anche numerosi appartenenti alla comunità nazionale italiana. L'appello pubblico dice NO alla schedatura, SI invece alla libera espressione. In base però alle ultime informazioni del deputato alla Camera di Stato Felice Žiža, l'emendamento in questione verrà annullato.

Residenza, no alla schedatura

Tuttoggi

Fanno discutere le modifiche e le integrazioni alla legge relativa alla dichiarazione di residenza: il partito nazionale sloveno ha presentato un emendamento in cui il cittadino dovrebbe dichiarare anche l'appartenenza nazionale, religiosa e la lingua materna. Nella petizione hanno detto NO oltre 70 cittadini, tra cui anche numerosi appartenenti alla comunità nazionale italiana. L'appello pubblico dice NO alla schedatura, SI invece alla libera espressione. In base però alle ultime informazioni del deputato alla Camera di Stato Felice Žiža, l'emendamento in questione verrà annullato.