Mattarella: "Egitto collabori su indagini Regeni"

Tuttoggi

recording logo

Cinque anni fa, il giovane ricercatore di Fiumicello Giulio Regeni inviava il suo ultimo SMS dall'Egitto. Il suo corpo senza vita sarebbe poi stato ritrovato lungo una strada fra il Cairo ed Alessandria. Nel suo intervento, il presidente italiano, Sergio Mattarella, ha espresso vicinanza alla famiglia e l'auspicio che le autorità egiziane finalmente collaborino per assicurare alla Giustizia i responsabili di quel delitto.

Mattarella: "Egitto collabori su indagini Regeni"

Tuttoggi

Cinque anni fa, il giovane ricercatore di Fiumicello Giulio Regeni inviava il suo ultimo SMS dall'Egitto. Il suo corpo senza vita sarebbe poi stato ritrovato lungo una strada fra il Cairo ed Alessandria. Nel suo intervento, il presidente italiano, Sergio Mattarella, ha espresso vicinanza alla famiglia e l'auspicio che le autorità egiziane finalmente collaborino per assicurare alla Giustizia i responsabili di quel delitto.