Il governo Conte bis appeso a un filo. Votazione in corso al Senato

Tuttoggi

recording logo

Sono iniziate dopo le 21 le operazioni di voto al Senato per la fiducia al governo "Conte bis". È sufficiente la maggioranza dei senatori presenti più uno affinché l'esecutivo resti a Palazzo Chigi, e con l'astensione di Italia Viva è probabile che siano sufficienti i voti di PD, Movimento 5 Stelle, Autonomie e parte del gruppo Misto. Matteo Renzi è intervenuto nel tardo pomeriggio per spiegare le ragioni che hanno portato alla rottura. "Sono mesi che chiediamo un cambio di rotta e non ci avete ascoltato", ha detto il leader di Italia Viva.

Il governo Conte bis appeso a un filo. Votazione in corso al Senato

Tuttoggi

Sono iniziate dopo le 21 le operazioni di voto al Senato per la fiducia al governo "Conte bis". È sufficiente la maggioranza dei senatori presenti più uno affinché l'esecutivo resti a Palazzo Chigi, e con l'astensione di Italia Viva è probabile che siano sufficienti i voti di PD, Movimento 5 Stelle, Autonomie e parte del gruppo Misto. Matteo Renzi è intervenuto nel tardo pomeriggio per spiegare le ragioni che hanno portato alla rottura. "Sono mesi che chiediamo un cambio di rotta e non ci avete ascoltato", ha detto il leader di Italia Viva.