Slovenia Magazine

Slovenski magazin

recording logo

Questa volta Slovenia Magazine si dedica a una delle maggiori ricchezze naturali che accompagna l'uomo a ogni passo: il legno. Quanto sia importante per la nostra vita, lo dimostra la manifestazione “Il fascino del legno”, che risquote ogni anno più successo. Il legno ha segnato e cambiato la vita di Jan Mihelič, designer e costruttore di arredi unici. Il legno vecchio, già adoperato lo affascina più di quello fresco. Živa Voga e Saša Rojak hanno chiamato ‘Clicques' le loro originali, piccole sculture di legno colorate, che possiamo definire giocattoli decorativi o giocose decorazioni per la casa. Aleš Erman è un costruttore di esemplari unici di chitarra, fatti rigorosamente a mano. Il mastro liutaio adopera soltanto materiale pregiato, legno di alta qualità. Anche Samo Pivač, studente di pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Lubiana, si costruisce da solo le chitarre e incontra il favore del pubblico con le sue canzoni d’autore. Si esibisce con il nome d’arte Samuel Blues. Tokrat smo se v Slovenskem magazinu posvetili enemu največjih, naravnih bogastev, ki nas obdaja na vsakem koraku – lesu. Kako pomemben je za vse nas, za naše življenje in okolje, vsako leto prikaže zelo obiskana prireditev Čar lesa. Les je pomembno zaznamoval in spremenil tudi življenjsko pot oblikovalca in izdelovalca unikatnega pohištva Jana Miheliča, ki ga bolj, kot nov les privlačijo kosi starega in že odsluženega lesa. 'Clicques' so izvirne in barvite, majhne, lesene skulpture ustvarjalcev Žive Voga in Saša Rojaka. Obenem so dekorativne igrače in igrive dekoracije za dom. Tudi Aleš Erman je zapisal svoje življenje lesu. Izdelovalec vrhunskih, unikatnih glasbil, izdelanih povsem ročno, pri svojem delu uporablja le najboljši, visokokakovostni les. Kitare pa si iz lesa sam izdeluje tudi študent slikarstva ljubljanske Likovne akademije Samo Pivač, ki pod umetniškim imenom Samuel Blues navdušuje z avtorsko glasbo.

Slovenia Magazine

Slovenski magazin

Questa volta Slovenia Magazine si dedica a una delle maggiori ricchezze naturali che accompagna l'uomo a ogni passo: il legno. Quanto sia importante per la nostra vita, lo dimostra la manifestazione “Il fascino del legno”, che risquote ogni anno più successo. Il legno ha segnato e cambiato la vita di Jan Mihelič, designer e costruttore di arredi unici. Il legno vecchio, già adoperato lo affascina più di quello fresco. Živa Voga e Saša Rojak hanno chiamato ‘Clicques' le loro originali, piccole sculture di legno colorate, che possiamo definire giocattoli decorativi o giocose decorazioni per la casa. Aleš Erman è un costruttore di esemplari unici di chitarra, fatti rigorosamente a mano. Il mastro liutaio adopera soltanto materiale pregiato, legno di alta qualità. Anche Samo Pivač, studente di pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Lubiana, si costruisce da solo le chitarre e incontra il favore del pubblico con le sue canzoni d’autore. Si esibisce con il nome d’arte Samuel Blues. Tokrat smo se v Slovenskem magazinu posvetili enemu največjih, naravnih bogastev, ki nas obdaja na vsakem koraku – lesu. Kako pomemben je za vse nas, za naše življenje in okolje, vsako leto prikaže zelo obiskana prireditev Čar lesa. Les je pomembno zaznamoval in spremenil tudi življenjsko pot oblikovalca in izdelovalca unikatnega pohištva Jana Miheliča, ki ga bolj, kot nov les privlačijo kosi starega in že odsluženega lesa. 'Clicques' so izvirne in barvite, majhne, lesene skulpture ustvarjalcev Žive Voga in Saša Rojaka. Obenem so dekorativne igrače in igrive dekoracije za dom. Tudi Aleš Erman je zapisal svoje življenje lesu. Izdelovalec vrhunskih, unikatnih glasbil, izdelanih povsem ročno, pri svojem delu uporablja le najboljši, visokokakovostni les. Kitare pa si iz lesa sam izdeluje tudi študent slikarstva ljubljanske Likovne akademije Samo Pivač, ki pod umetniškim imenom Samuel Blues navdušuje z avtorsko glasbo.