Anniversari: Ricordo di G. B. Pellegrini. E a Leggio, vita di un poeta siciliano

Punto e a capo

recording logo

Nel centenario della nascita del glottologo Giovan Battista Pellegrini (1921 - 2007), il linguista Federico Vicario, docente all'Università di Udine e presidente della Società filologica friulana, traccia un profilo del grande studioso, ricordato in questi giorni in un convegno che si è tenuto a Cencenighe Agordino (località natale di Pellegrini) e a Belluno. Nell'occasione è stata anche presentata una "Bibliografia degli scritti di Giovan Battista Pellegrini" edita dalla SFF. Con il critico Luigi Tassoni a Leggio l'invito alla lettura di "Solo un giro di chiave", un libro autobiografico del poeta siciliano Nino De Vita. E a chiudere la puntata Parole che vanno, sul riconoscimento del dialetto istroveneto patrimonio culturale immateriale in Croazia.

Anniversari: Ricordo di G. B. Pellegrini. E a Leggio, vita di un poeta siciliano

Punto e a capo

Nel centenario della nascita del glottologo Giovan Battista Pellegrini (1921 - 2007), il linguista Federico Vicario, docente all'Università di Udine e presidente della Società filologica friulana, traccia un profilo del grande studioso, ricordato in questi giorni in un convegno che si è tenuto a Cencenighe Agordino (località natale di Pellegrini) e a Belluno. Nell'occasione è stata anche presentata una "Bibliografia degli scritti di Giovan Battista Pellegrini" edita dalla SFF. Con il critico Luigi Tassoni a Leggio l'invito alla lettura di "Solo un giro di chiave", un libro autobiografico del poeta siciliano Nino De Vita. E a chiudere la puntata Parole che vanno, sul riconoscimento del dialetto istroveneto patrimonio culturale immateriale in Croazia.