Ricordando Edda Serra. Poi, il gioco infinito della poesia

Punto e a capo

recording logo

All'età di 90 anni si è spenta a Trieste Edda Serra, saggista e critica letteraria, grande studiosa del poeta Biagio Marin. Autrice di sillogi e antologie, promotrice di convegni, era stata anche per un lungo periodo (tra il 1987 e il 1996) consulente pedagogico del Governo italiano a Capodistria. In questa puntata il ricordo di Luciano Monica, che la ebbe come collega all'Istituto dell'educazione, e di Maurizio Tremul, presidente dell'Unione italiana. A seguire Luigi Tassoni illustra il suo libro "Il gioco infinito della poesia. La lettura dei contemporanei da Ungaretti a De Angelis" (Giulio Perrone Editore), un invito a una lettura non superficiale del testo poetico, risultato di una ormai lunga fedeltà dell'autore al mestiere di critico.

Ricordando Edda Serra. Poi, il gioco infinito della poesia

Punto e a capo

All'età di 90 anni si è spenta a Trieste Edda Serra, saggista e critica letteraria, grande studiosa del poeta Biagio Marin. Autrice di sillogi e antologie, promotrice di convegni, era stata anche per un lungo periodo (tra il 1987 e il 1996) consulente pedagogico del Governo italiano a Capodistria. In questa puntata il ricordo di Luciano Monica, che la ebbe come collega all'Istituto dell'educazione, e di Maurizio Tremul, presidente dell'Unione italiana. A seguire Luigi Tassoni illustra il suo libro "Il gioco infinito della poesia. La lettura dei contemporanei da Ungaretti a De Angelis" (Giulio Perrone Editore), un invito a una lettura non superficiale del testo poetico, risultato di una ormai lunga fedeltà dell'autore al mestiere di critico.