Un viaggio nel lessico familiare. E dentro la Crusca

Punto e a capo

recording logo

Un vocabolario fatto di parole che evocano ed emozionano, di termini quotidiani e perfino banali o affettuosi e teneri come "coccole". Rita Fresu, linguista dell'Università di Cagliari, ci conduce alla scoperta della dimensione intima e privata del linguaggio, tessuto connettivo delle nostre esperienze e delle nostre relazioni. E lo fa a partire dal suo libro intitolato, appunto, "Lessico familiare", edito dal Corriere della Sera nella collana "Le parole dell'italiano". A seguire, le visite guidate virtuali all'Accademia della Crusca, punto di riferimento per le ricerche sulla lingua italiana in Italia e nel mondo. Il progetto, intitolato "Dentro la Crusca. Dentro l'italiano", prenderà il via a febbraio ed è pensato per raggiungere pubblici diversi, dai ragazzi delle scuole agli stranieri. Interviene la coordinatrice Delia Ragionieri. Al termine Parole che vanno, su "zoombombing".

Un viaggio nel lessico familiare. E dentro la Crusca

Punto e a capo

Un vocabolario fatto di parole che evocano ed emozionano, di termini quotidiani e perfino banali o affettuosi e teneri come "coccole". Rita Fresu, linguista dell'Università di Cagliari, ci conduce alla scoperta della dimensione intima e privata del linguaggio, tessuto connettivo delle nostre esperienze e delle nostre relazioni. E lo fa a partire dal suo libro intitolato, appunto, "Lessico familiare", edito dal Corriere della Sera nella collana "Le parole dell'italiano". A seguire, le visite guidate virtuali all'Accademia della Crusca, punto di riferimento per le ricerche sulla lingua italiana in Italia e nel mondo. Il progetto, intitolato "Dentro la Crusca. Dentro l'italiano", prenderà il via a febbraio ed è pensato per raggiungere pubblici diversi, dai ragazzi delle scuole agli stranieri. Interviene la coordinatrice Delia Ragionieri. Al termine Parole che vanno, su "zoombombing".