La storia dell'italiano in un nuovo manuale. E la poesia di Giovanna Sicari

Punto e a capo

recording logo

Ospite di questa puntata è l'accademica della Crusca Giovanna Frosini, docente di Storia della lingua italiana all'Università per Stranieri di Siena e autrice - insieme ad alcuni giovani e valenti studiosi - di una nuova "Storia dell'italiano" pubblicata da Salerno Editrice. Un'opera frutto di una grande esperienza didattica e pensata in primo luogo come manuale universitario, ma che può interessare anche un pubblico più ampio. Dal rapporto con il latino a quello con l'inglese dei nostri giorni, passando per Dante, un percorso chiaro e rigoroso per conoscere le vicende plurisecolari della nostra lingua. A seguire Leggio di Luigi Tassoni rende omaggio alla poesia di Giovanna Sicari, autrice prematuramente scomparsa nel 2003 che la riedizione di una delle sue raccolte più belle ("Roma della vigilia") invita ora a riscoprire. In chiusura Parole che vanno, sul femminile di "poeta".

La storia dell'italiano in un nuovo manuale. E la poesia di Giovanna Sicari

Punto e a capo

Ospite di questa puntata è l'accademica della Crusca Giovanna Frosini, docente di Storia della lingua italiana all'Università per Stranieri di Siena e autrice - insieme ad alcuni giovani e valenti studiosi - di una nuova "Storia dell'italiano" pubblicata da Salerno Editrice. Un'opera frutto di una grande esperienza didattica e pensata in primo luogo come manuale universitario, ma che può interessare anche un pubblico più ampio. Dal rapporto con il latino a quello con l'inglese dei nostri giorni, passando per Dante, un percorso chiaro e rigoroso per conoscere le vicende plurisecolari della nostra lingua. A seguire Leggio di Luigi Tassoni rende omaggio alla poesia di Giovanna Sicari, autrice prematuramente scomparsa nel 2003 che la riedizione di una delle sue raccolte più belle ("Roma della vigilia") invita ora a riscoprire. In chiusura Parole che vanno, sul femminile di "poeta".