Reietti!

New neighbours - I nuovi vicini

recording logo

8

"Reietti" racconta dei rifugiati rom del Kosovo che vivono nel quartiere povero di Veliki Rit a Novi Sad. Le persone non sono ben accette per le loro abitudini e la diversa mentalità. Durante la guerra del Kosovo nel 1999, queste persone sono dovute fuggire dall’Albania a causa della pulizia etnica. Siccome parlano l’albanese e sono di fede musulmana, i serbi li considerano albanesi. I profughi non si aspettavano però che anche in Serbia si sarebbero trovati in pericolo. Ogni volta che c'è un attacco ai serbi in Kosovo, in Serbia corrono grossi rischi. Nel 2004, ad esempio, gli estremisti serbi attaccarono proprio Veliki Rit e si accanirono su di loro demolendo due moschee a Belgrado e a Niš. »Zavrženi« pripoveduje o romskih beguncih iz Kosova, ki živijo v revni četrti Veliki Rit v Novem Sadu. Domačini jih niso sprejeli zaradi svojih navad in drugačne miselnosti. Med vojno na Kosovu so leta 1999 ti ljudje bili premorani zbežati pred Albanci in etičnim čiščenjem. Srbski sosedi jih smatrajo za Albance, ker govorijo albansko in so muslimanske vere. Begunci si niso predstavljali, da tudi v Srbiji bodo v nevarnosti. Kadar koli se na Kosovu zgodi napad na Srbe, se soočajo z velikimi težavami kot na primer leta 2004, ko so srbski skrajneži napadli Veliki Rit in se znesli nad njimi, v Beogradu in Nišu pa porušili dve mošeji.

Reietti!

New neighbours - I nuovi vicini

"Reietti" racconta dei rifugiati rom del Kosovo che vivono nel quartiere povero di Veliki Rit a Novi Sad. Le persone non sono ben accette per le loro abitudini e la diversa mentalità. Durante la guerra del Kosovo nel 1999, queste persone sono dovute fuggire dall’Albania a causa della pulizia etnica. Siccome parlano l’albanese e sono di fede musulmana, i serbi li considerano albanesi. I profughi non si aspettavano però che anche in Serbia si sarebbero trovati in pericolo. Ogni volta che c'è un attacco ai serbi in Kosovo, in Serbia corrono grossi rischi. Nel 2004, ad esempio, gli estremisti serbi attaccarono proprio Veliki Rit e si accanirono su di loro demolendo due moschee a Belgrado e a Niš. »Zavrženi« pripoveduje o romskih beguncih iz Kosova, ki živijo v revni četrti Veliki Rit v Novem Sadu. Domačini jih niso sprejeli zaradi svojih navad in drugačne miselnosti. Med vojno na Kosovu so leta 1999 ti ljudje bili premorani zbežati pred Albanci in etičnim čiščenjem. Srbski sosedi jih smatrajo za Albance, ker govorijo albansko in so muslimanske vere. Begunci si niso predstavljali, da tudi v Srbiji bodo v nevarnosti. Kadar koli se na Kosovu zgodi napad na Srbe, se soočajo z velikimi težavami kot na primer leta 2004, ko so srbski skrajneži napadli Veliki Rit in se znesli nad njimi, v Beogradu in Nišu pa porušili dve mošeji.