“Una macchina che non si può fermare”

Il giornale della sera

recording logo

La campagna vaccinale in Friuli-Venezia Giulia procede a un buon ritmo, anche se le adesioni delle nuove agende vaccinali sono inferiori alle attese. La giunta pensa quindi di allargare la platea anche agli under 40, se l’apertura agli over 40 non sfruttasse tutte le dosi disponibili. Rinviata al mittente la proposta della Lombardia di somministrare la seconda dose ai lombardi nelle regioni di villeggiatura. Alessandro Martegani

“Una macchina che non si può fermare”

Il giornale della sera

La campagna vaccinale in Friuli-Venezia Giulia procede a un buon ritmo, anche se le adesioni delle nuove agende vaccinali sono inferiori alle attese. La giunta pensa quindi di allargare la platea anche agli under 40, se l’apertura agli over 40 non sfruttasse tutte le dosi disponibili. Rinviata al mittente la proposta della Lombardia di somministrare la seconda dose ai lombardi nelle regioni di villeggiatura. Alessandro Martegani