La Camera vota la fiducia sulla giustizia

Il giornale del mattino

recording logo

La Camera italiana ha votato per due volte, a larga maggioranza, la fiducia al governo Draghi sulla riforma della giustizia. Il testo modifica la legge approvata nel 2018, limitando la durata massima dei processi anche in appello e Cassazione. Nonostante qualche malumore fra i seggi del Movimento 5 Stelle, il testo presentato dalla ministra Marta Cartabia è stato votato la larga maggioranza. Contrari solo gli ex grillini e Fratelli l’Italia. Alessandro Martegani

La Camera vota la fiducia sulla giustizia

Il giornale del mattino

La Camera italiana ha votato per due volte, a larga maggioranza, la fiducia al governo Draghi sulla riforma della giustizia. Il testo modifica la legge approvata nel 2018, limitando la durata massima dei processi anche in appello e Cassazione. Nonostante qualche malumore fra i seggi del Movimento 5 Stelle, il testo presentato dalla ministra Marta Cartabia è stato votato la larga maggioranza. Contrari solo gli ex grillini e Fratelli l’Italia. Alessandro Martegani