Incontro Blinken-Raab: in primo piano la Russia

Il giornale del mattino

recording logo

A margine del G7 dei ministri degli Esteri, il segretario di Stato americano, Anthony Blinken, ha incontrato a Londra l'omologo britannico, Dominic Raab, ma anche il giapponese, Toshimitsu Motegi, e il ministro degli Esteri sudcoreano, Chung Eui-Yong. In primo piano la Russia; dopo il bilaterale con Raab, Blinken ha affermato che Washington "non sta cercando un'escalation" con Mosca, preferirebbe infatti "relazioni più stabili e prevedibili". Erika Paternuš

Incontro Blinken-Raab: in primo piano la Russia

Il giornale del mattino

A margine del G7 dei ministri degli Esteri, il segretario di Stato americano, Anthony Blinken, ha incontrato a Londra l'omologo britannico, Dominic Raab, ma anche il giapponese, Toshimitsu Motegi, e il ministro degli Esteri sudcoreano, Chung Eui-Yong. In primo piano la Russia; dopo il bilaterale con Raab, Blinken ha affermato che Washington "non sta cercando un'escalation" con Mosca, preferirebbe infatti "relazioni più stabili e prevedibili". Erika Paternuš