Tagli ai vaccini: le regioni chiedono una redistribuzione

I fatti del giorno

recording logo

Dopo i tagli alle forniture annunciati da Pfizer, e i ritardi nelle consegne, molte regioni italiane hanno dovuto rallentare se non bloccare le prime vaccinazioni. Governo e amministrazioni regionali hanno concordato un piano di redistribuzione per non mettere a rischio i richiami. Roma annuncia azioni legali contro la Pfizer.

Tagli ai vaccini: le regioni chiedono una redistribuzione

I fatti del giorno

Dopo i tagli alle forniture annunciati da Pfizer, e i ritardi nelle consegne, molte regioni italiane hanno dovuto rallentare se non bloccare le prime vaccinazioni. Governo e amministrazioni regionali hanno concordato un piano di redistribuzione per non mettere a rischio i richiami. Roma annuncia azioni legali contro la Pfizer.