France Prešeren, le sue "Poesie" in una nuova traduzione italiana

I fatti del giorno

recording logo

Oggi la Slovenia ricorda con la Festa della cultura il compleanno del suo poeta simbolo, France Prešeren, nato esattamente 220 anni fa, il 3 dicembre dell'anno 1800. A causa dell'emergenza sanitaria musei, gallerie d'arte, teatri e altre istituzioni culturali trasferiscono sul web gli eventi per il pubblico tradizionalmente organizzati in occasione di questa giornata. Intanto delle poesie di Prešeren, i cui versi sono divenuti inno dello Stato sloveno, esce una nuova traduzione italiana ad opera di Miran Košuta, titolare della cattedra di Lingua e letteratura slovena all'Università di Trieste. Volume che sarà presentato oggi pomeriggio in un incontro online proposto dall'Ambasciata della Repubblica di Slovenia a Roma. di Ornella Rossetto.

France Prešeren, le sue "Poesie" in una nuova traduzione italiana

I fatti del giorno

Oggi la Slovenia ricorda con la Festa della cultura il compleanno del suo poeta simbolo, France Prešeren, nato esattamente 220 anni fa, il 3 dicembre dell'anno 1800. A causa dell'emergenza sanitaria musei, gallerie d'arte, teatri e altre istituzioni culturali trasferiscono sul web gli eventi per il pubblico tradizionalmente organizzati in occasione di questa giornata. Intanto delle poesie di Prešeren, i cui versi sono divenuti inno dello Stato sloveno, esce una nuova traduzione italiana ad opera di Miran Košuta, titolare della cattedra di Lingua e letteratura slovena all'Università di Trieste. Volume che sarà presentato oggi pomeriggio in un incontro online proposto dall'Ambasciata della Repubblica di Slovenia a Roma. di Ornella Rossetto.